23 febbraio 2010 / 06:49 / 8 anni fa

MONETARIO - Cosa succede oggi martedì 23 febbraio

* Atteso da Istat il dato finale sui prezzi al consumo di gennaio. Secondo le stime provvisorie l‘inflazione nel primo mese dell‘anno è stata pari allo 0,1% su mese e all‘1,3% su anno, un aumento congiunturale inferiore alle stime a riflesso della sostanziale debolezza della domanda.

* A Roma intervento Tremonti alla stampa estera alla 16,00.

* Il capo economista del Fmi Oliver Blanchard in un‘intervista a Repubblica stmane ha detto che in molti paesi il risanamento dei defict comporterà sforzi sostanziali e prolungati di 10 o 20 anni.

* Ieri sera Lorenzo Bini Smaghi, membro del Consiglio esecutivo della Bce, nel corso del programma della 7 “Otto e mezzo” ha detto che l‘euro è solido e nell‘ambito dell‘attuale crisi ha rappresentato uno “scudo” per i Paesi che lo hanno adottato. Parlando della Grecia, Bini Smaghi ha detto che “bisogna essere più severi ex ante” e ha aggiunto che gli atti dovrebbero essere inferiori a quei 20-25 miliardi di cui si parla in questi giorni.

* A Londra si tiene l‘audizione della Commissione britannica Tesoro su rapporto 2010 su inflazione (10,15). Parlano King e membri consiglio politica monetaria Bean, Dale, Miles e Barker.

* Audizione Commissione dei supervisori europei su sistema bancario per linee guida di nuove regole sul capitale delle banche Ue

* Secondo i verbali della riunione della Boj degli scorsi 25-26 gennaio, alcuni membri del board ritengono che sono diminuite le aspettative dei consumatori per i prezzi nel breve termine dopo il netto calo dei prezzi dello scorso anno. Ma il board resta convinto che la deflazione diminuirà gradualmente nel lungo termine. In occasione di quel meeting la Boj aveva lasciato invariati i tassi. La Boj aveva anche leggermente rivisto al rialzo le sua valutazioni circa l‘economia e aveva previsto che i prezzi sarebbero scesi meno di qunato si pensava precedentemente.

Il governo giapponese oggi ha detto di volere lavorare insieme alla Boj per por fine alla deflazione.

* Il prezzo del greggio è in calo sulle piazze asiatiche ma resta attorno agli 80 dollari al barile, il massimo di sei settimane, poichè le attese di scorte Usa in aumento hanno bilanciato i timori che uno sciopero alle raffinerie francesi della Total possano ridurre la prodsuzione di petrolio. Intorno alle 7,30 il contratto ad aprile sul Nymex è in calo di 18 cent a 80,13 dollari, la stessa scadenza sul Brent cede invece 22 cent a 78,39 dollari.

* I Treasury Usa a lunga ieri hanno chiuso in calo a causa della relativamente debole domanda all‘asta sui trent‘anni indicizzati all‘inflazione, che ha aggiunto timori per la capacità di assorbire un ammontare record di nuovi titoli in programma questa settimana, pari a 126 miliardi. Il decennale benchmark ha chiuso a 98-19/32 in calo di 5/32 per un rendiemnto del 3,796%.

DATI MACROECONOMICI

ITALIA

* Isae, fiducia consumatori febbario (9,30) - attesa 112,0

* Istat, dato finale prezzi al consumo gennaio (10,00) - attesa dato Nic 0,1% m/m; 1,3% a/a; dato Ipca 1,4% m/m; -1,4% a/a

FRANCIA

* Spese consumatori gennaio (8,45) - attesa -0,6%

* Dato finale prezzi al consumo gennaio (8,45) - attesa dato armonizzato -0,2% m/m; 1,2% a/a

GERMANIA

* Indice Ifo febbraio (10,00) - attesa 96,1

USA

* Indice Case/Shiller dicembre (15,00) - attesa 0,0% m/m; -3,2% a/a

* Fiducia consumatori febbraio (16,00) - attesa 55,0

* Indice manifatturiero Fed Richmond febbraio (16,00)

* Indice servizi Fed Richmond febbraio (16,00)

* Indice composito Fed Richmond febbraio (16,00)

ASTE DI TITOLI DI STATO ITALIA

* Tesoro, asta 10 miliardi Bot a 6 mesi (186 gg) e 3 miliardi Ctz 29/02/2012

OLANDA

* Asta DSL off the run

USA

* Tesoro, asta Titoli di Stato a 2 anni (19,00)

BANCHE CENTRALI

USA

* A Richmond intervento Bullard (Fed St.Louis) su ‘Riusciranno le riforme di regolamentazione a prevenire crisi future?’ (23,00)

ZONA EURO

* A Madrid intervento Ordonez su ‘Riforma del sistema finanziario spagnolo’ (8,15).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below