PUNTO 1 - Banca delle Marche colloca 650 milioni bond al 2012

venerdì 19 febbraio 2010 17:50
 

(riscrive parzialmente aggiungendo dettagli da comunicato)

19 febbraio (Reuters) - Banca delle Marche ha collocato oggi un bond a tasso variabile a due anni per complessivi 650 milioni di euro con rendimento a 98 punti base sopra il tasso Euribor a 3 mesi e con indicizzazione +90 pb sulla scadenza trimestrale Euribor e prezzo al reoffer a 99,841.

Lo annuncia un comunicato della società, precisando che i libri ordini sono stati chiusi sopra gli 800 milioni di euro e che l'operazione di oggi, per quanto riguarda l'ammontare, è la maggiore mai effettuata dalla banca.

Questa mattina si pensava che il bond sarebbe stato collocato per 300 milioni.

Bookrunners dell'operazione sono Banca Imi, Natixis e Royal Bank of Scotland.

Banca della Marche ha rating A3 per Moody's. L'emissione è stata richiesta specialmente dalle banche (per il 63%), mentre gli investitori italiani hanno rappresentato l'89%, aggiunge il comunicato.