Regione Campania, S&P rivede outlook a negativo da stabile

venerdì 19 febbraio 2010 17:46
 

18 febbraio (Reuters) - Standard & Poor's Ratings Services ha rivisto l'outlook sulla Regione Campania a negativo da stabile, soprattutto per i timori legati all'aumento di debiti commerciali verso fornitori del settore sanitario.

La crescita del debito potrebbe portare a tensioni strutturali di liquidità, sia per le aziende sanitarie che per la regione.

Standard & Poor's ha inoltre confermato il rating 'A-' sul credito dell'emittente.

Il rating riflette una rigida supervisione e sostegno da parte del governo italiano nella gestione delle questioni legate alla sanità, l'impegno dell'amministrazione a ristrutturare il sistema sanitario e un livello di debito ancora moderato, in linea con il rating.