Usa, Obama crea commissione bipartisan su deficit

giovedì 18 febbraio 2010 16:44
 

WASHINGTON, 18 febbraio (Reuters) - Il presidente Usa Barack Obama ha nominato Erskine Bowles, già capo dello staff del predecessore alla casa Bianca Bill Clinton, e l'ex senatore repubblicano Alan Simpson a capo di una nuova commissione bipartisan incaricata di sciogliere il nodo di un deficit in espansione.

Il panel sul deficit, spiega il democratico Obama, sarà responsabile dello studio di nuove opzioni di spesa e tassazione dopo il fallito accordo del Congresso.

Se il focus di breve termine, continua il presidente, resta quello della creazione di occupazione, bisogna comunque porre freno all'esorbitante spesa pubblica e all'esplosione del debito.