Dubai,debito totale 86 mld dlr,da ristrutturare con velocità-Fmi

mercoledì 17 febbraio 2010 17:47
 

DUBAI, 17 febbraio (Reuters) - La crisi finanziaria globale e la ristrutturazione del debito del Dubai pongono sfide rilevanti per gli Emirai arabi uniti anche se le prospettive rimangono favorevoli, secondo il Fondo monetario internazionale.

In un approfondimento sull'economia dello stato arabo in seguito alla missione 'articolo IV' nel paese , il Fondo taglia le sue previsioni sulla crescita 2010 a 0,6% da 2,4% (indicato nel report a ottobre) e rileva che il debito totale di Dubai è pari a 86 miliardi di dollari.

Per l'istituzione di Washington è di cruciale importanza che la ristrutturazione del debito di Dubai avvenga in modo veloce, cooperativo e senza colpi di scena e venga accompagnata da uno sforzo vigoroso per una ristrutturazione operativa delle imprese collegate allo stato.