Fisco, quasi una società su due dichiara una perdita - Tesoro

martedì 16 febbraio 2010 17:41
 

ROMA, 16 febbraio (Reuters) - Quasi una società su due dichiara al fisco di essere in perdita.

È quanto emerge dalle statistiche delle dichiarazioni dei redditi 2008 elaborate dal Dipartimento delle finanze del ministero dell'Economia.

"La quota di società con imposta netta positiva ha raggiunto il 52,6% del totale (circa 526.000), quota sostanzialmente identica a quella del 2006 (+0.2%). Le società con reddito positivo sono localizzate principalmente nelle regioni del Nord", dice il Tesoro.

La distribuzione dell'imposta complessiva è concentrata nelle imprese di dimensioni maggiori: lo 0,8% delle società dichiara il 58% dell'imposta ed il 53% delle società minori (fino a 500.000 euro di componenti positivi Irap) dichiara solo il 5,3% dell'imposta.