Grecia deve ricorrere al mercato per finanziarsi - Finlandia

lunedì 15 febbraio 2010 17:03
 

BRUXELLES, 15 febbraio (Reuters) - La Grecia, stretta nella morsa del suo debito pubblico, deve reperire i fondi di cui ha bisogno sul mercato e non aspettarsi un aiuto collettivo dall'Unione europea. Lo ha dichiarato oggi a Reuters Insider il ministro finlandese delle Finanze Jyrki Katainen.

Parlando a margine dell'incontro dell'Eurogruppo a Bruxelles, Katainen ha detto: "L'unico paese che può aiutare la Grecia è la Grecia stessa".

Il ministro ha aggiunto che se qualche paese dell'Ue dovesse aiutare la Grecia, lo farebbe in un rapporto bilaterale e non coinvolgendo la Ue nel suo insieme.