Grecia attuerà misure supplementari se necessario - minFin

lunedì 15 febbraio 2010 15:02
 

BRUXELLES, 15 febbraio (Reuters) - La Grecia attuerà nuove misure per risanare le sue finanze pubbliche se lo riterrà necessario.

Lo ha dichiarato oggi il ministro delle Finanze Georges Papaconstantinou, arrivato a Bruxelles per la riunione mensile dei ministri dell'Eurogrouppo, che sarà incentrata sulla questione greca.

"Se saranno necessarie misure supplementari, le prenderemo" ha detto.

Il ministro ha poi aggiunto che il deficit più grave che il paese deve affrontare è quello di credibilità. "La credibilità si perde velocemente e si riguadagna con lentezza" ha detto.