Dexia Crediop, S&P rivede outlook a "developing" da stabile

mercoledì 10 febbraio 2010 17:57
 

MILANO, 10 febbraio (Reuters) - Standard & Poor's Ratings Services ha rivisto l'outlook sulla banca italiana Dexia Crediop a "developing" da stabile.

Contestualmente, i rating di controparte 'A' a lungo termine e 'A-1' a breve termine sono stati confermati.

"La revisione di outlook riflette la possibilità che i rating possano essere mossi al rialzo o al ribasso di un notch nel medio termine, come conseguenza dell'uscita di Dexia Crediop dal gruppo Dexia e del cambiamento di proprietà che seguirà alla cessione", commenta l'agenzia di rating.

Il 5 febbraio, ricorda S&P, Dexia (DEXI.BR: Quotazione) ha annunciato che in base ai termini dell'accordo con la Commissione europea per la ristrutturazione del gruppo Dexia Crediop dovrà essere venduta entro il 31 ottobre 2012.

"Nel frattempo, ci aspettiamo che il gruppo Dexia sia di sostegno a Dexia Crediop, anche se la banca italiana non ha mai avuto bisogno di chiedere il supporto della controllante".