Portogallo, Spagna non hanno problemi debito come Grecia-Moody's

mercoledì 10 febbraio 2010 09:11
 

NEW YORK, 10 febbraio (Reuters) - La Spagna e il Portogallo non condividono gli stessi problemi di debito della Grecia, senza che ci sia bisogno di un intervento a loro favore, secondo il responsabile dei rating sul debito sovrano di Moody's.

"Nè Portogallo nè Spagna avranno bisogno di un piano di intervento e neppure di essere sostenuti", ha dichiarato Pierre Cailleteau in un'intervista rilasciata ieri sera a Reuters Insider Tv.

La Germania, secondo il sito internet del Wall Street Journal che cita fonti vicine alla situazione, starebbe considerando garanzie sui prestiti per la Grecia e altri paesi europei con difficoltà nei bilanci. Ma Cailleteau ritiene che un tale aiuto non sia imminente per la Grecia.

I timori sulla gestione del debito di paesi europei come Grecia, Spagna e Portogallo hanno penalizzato le contrattazioni di asset a rischio nel mondo nelle ultime settimane.