Italia, "posizione più stabile rispetto ad altri paesi" - Fitch

martedì 9 febbraio 2010 17:09
 

MILANO, 9 febbraio - La posizione dell'Italia secondo l'agenzia di rating Fitch non è cambiata ed è relativamente più stabile rispetto ad altri paesi.

Lo ha detto Marco Cecchi de' Rossi, Ad di Fitch Rating Italia a margine di un convegno in Bocconi sul tema dei rating.

"Non ci sono tensioni nuove rispetto all'ultima revisione del rating" ha detto Cecchi de' Rossi ai giornalisti. "La posizione dell'Italia non cambia, ma anzi è ora relativamente più stabile rispetto a quella di altri paesi".

Alla domanda se c'è un rischio di contagio e Cecchi de' Rossi ha risposto che "i rischi di contagio ci saranno senz'altro, ma sono le ondate speculative che spingono. Però è un problema relativo".