Toyota sotto osservazione Moody's per possibile downgrade

martedì 9 febbraio 2010 15:03
 

LONDRA, 9 febbraio (Reuters) - Moody's Investors Service comunica di aver posto in osservazione per una possibile bocciatura il rating di 'Aa1' su Toyota (7203.T: Quotazione).

La decisione, spiega una nota dell'agenzia, riflette possibili ricadute sui conti a causa dei richiami di milioni di auto per motivi di sicurezza.

A parere di Moody's i problemi della casa automobilistica potrebbero proseguire nel medio e lungo termine; sul profilo operativo finanziario del gruppo, inoltre, l'elevato grado di incertezza continuerà il prossimo esercizio e forse anche oltre.

E' di oggi la notizia di nuovi ritiri dal mercato che riguardano il modello di punta Prius e altri veicoli ibridi. I problemi riguardano come sempre i pedali del freno oppure quelli dell'acceleratore.

Toyota rischia anche di affrontare dispute legali, a causa di una serie di denunce seguite a incidenti, che hanno provocato nel complesso 19 morti e diversi feriti negli Usa negli ultimi dieci anni, secondo l'accusa a causa di questi difetti.

Toyota sta ritirando dal mercato 437.000 veicoli dei modelli Prius 2010, Sai, Prius PHV e la Lexus ibrida HS250h, tra cui 155.000 in Nord America, 223.000 in Giappone e 53.000 in Europa.