Grecia guarda a innalzamento età pensionabile a 63 anni

martedì 9 febbraio 2010 13:36
 

ATENE, 9 febbraio (Reuters) - La Grecia sta valutando di innalzare l'età pensionabile effettiva a 63 anni da 61 entro il 2015 per evitare che il sistema pensionistico si trovi davanti a problemi di finanziamento. Lo ha detto oggi il ministro del Lavoro greco Andreas Loverdos.

"Abbiamo fissato l'obiettivo di elevare l'età pensionabile di almeno due anni entro il 2015" ha detto Loverdos in un commento scritto indirizzato a una commissione di esperti e parti sociali incaricati di delineare una riforma del sistema pensionistico.