Rete elettrica Roma, progetto Terna/Acea rinnovo da 500 mln -Uir

martedì 9 febbraio 2010 11:18
 

ROMA, 9 febbraio (Reuters) - Entro la fine del mese dovrebbero giungere le autorizzazioni per avviare il progetto di ammodernamento della rete elettrica di Roma da parte di Terna (TRN.MI: Quotazione) e di Acea (ACE.MI: Quotazione) con un investimento previsto di 500 milioni.

Lo ha detto Aurelio Regina, presidente dell'Unione industriali Roma, nel corso di un convegno organizzato dall'Uir e dall'Assolombarda.

"Entro fine mese dovremmo avere le autorizzazioni per l'ammodernamento della rete elettrica della città di Roma. E' un progetto da oltre 500 milioni che abbiamo presentato con Terna e Acea", ha detto Regina nel corso del suo intervento.

Secondo quanto riferito da fonti, il progetto lanciato dall'Uir sarà realizzato con un finanziamento interamente privato, coperto da Terna per 300 milioni e da Acea per 200.