Spread bond, Grecia riduce ancora ritardo su Bund, Italia segue

martedì 2 febbraio 2010 10:57
 

LONDRA, 2 febbario (Reuters) - Il premio richiesto dagli investitori par mantenere in portafoglio titoli del Tesoro greci in luogo della controparte tedesca torna ad assottigliarsi di una decina di centesimi.

Il differenziale di rendimento tra il decennale ellenico luglio 2019 cedola 6% rispetto al Bund gennaio 2020 3,25% è indicato a 327 centesimi, minimo da mercoledì scorso 27 gennaio.

Prosegue come ieri il restringimento degli 'spread' degli altri governativi 'periferici' - Italia in testa - contro Germania.

La forchetta tra i rendimenti di Btp/Bund segna sui grafici Reuters un minimo di seduta a 82,7 punti base, superiore soltanto al tuffo intraday fino a 80,3 del 27 gennaio.

Meno bene il Portogallo, che allarga di un paio di centesimo intorno a 119 tick mentre il ritardo della Spagna è simile a quello dell'Italia.