PUNTO 1- Usa,Obama vede deficit bilancio a record 10,6% Pil 2010

lunedì 1 febbraio 2010 14:35
 

(aggiunge dettagli in coda)

WASHINGTON, 1 febbraio (Reuters) - Il deficit di bilancio Usa dovrebbe salire al livello record di 1.560 miliardi di dollari nel 2010, secondo il programma dell'amministrazione guidata da Barack Obama.

Il progetto di bilancio, che dovrà essere approvato dal Congresso, riguarda l'anno fiscale al 30 settembre 2011 e prevede un deficit pari al 10,6% del Pil, secondo quanto comunicato dalla Casa Bianca.

L'aumento è dovuto in parte a un pacchetto di misure di stimolo definite lo scorso anno per affrontare la situazione di emergenza dell'economia e dell'occupazione.

Il dato si confronta con 1.410 miliardi dell'anno fiscale 2009 (9,9% del Pil). Il deficit dovrebbe poi calare a 1.270 miliardi, l'8,3% del Pil, nell'anno fiscale 2011, secondo gli impegni della Casa Bianca.

UNA SFIDA PER LA CASA BIANCA

Obama deve convincere investitori e grandi creditori come la Cina di avere un piano credibile per tenere sotto controllo il deficit e il debito del paese.   Continua...