Grecia, nessuna minaccia per stabilità zona euro - Gurria (Ocse)

venerdì 29 gennaio 2010 13:20
 

PARIGI, 29 gennaio (Reuters) - La crisi del debito greco non costituisce una seria minaccia alla stabilità della zona euro, lo ha detto oggi il segretario generale dell'Ocse Angel Gurria.

"Dobbiamo tenerlo d'occhio naturalmente, ma dire che mette in pericolo la zona euro, la Bce o l'Unione europea, è un'esagerazione cui non dovremmo arrivare" ha detto Gurria alla radio francese Bfm.

"Credo che la situazione sia sotto controllo" ha precisato.

Gurria ha anche detto che le banche centrali dovrebbero tenere i tassi d'interesse vicini allo zero per la maggior parte del 2010 per garantire che i segnali di ripresa nell'economia non vengano soffocati.