Grecia, governi zona euro pronti a dare aiuto - Le Monde

giovedì 28 gennaio 2010 14:03
 

PARIGI, 28 gennaio (Reuters) - I governi della zona euro, compresi Francia e Germania, sono pronti ad aiutare la Grecia a risolvere i suoi problemi finanziari, a condizione che Atene faccia di più per risanare i propri conti. Lo scrive Le Monde.

Secondo il quotidinao francese, che cita fonti anonime tra alti funzionari, diversi governi hanno tenuto consultazioni per elaborare possibili forme di aiuto finanziario alla Grecia.

Tra le possibile soluzioni, scrive Le Monde, ci potrebbero essere prestiti bilaterali tra vari Paesi Ue e la Grecia, o misure per la concessione di fondi strutturali dal parte dell'Ue. A seguito dell'articolo lo spread tra governativi greci e tedeschi, sulla scadenza decennale, si è ristretto fino a 366 punti base, dai 393 di stamattina, livello massimo dall'introduzione dell'euro.

Si stringono di pari passo anche gli spread di rendimento tra gli altri perifierici e la Germania. Il differneziale Btp-Bund scende a 90 punti base, dopo essere risalito in mattinata oltre quota 95.