Spread Grecia/Germania balza a 332 pb, massimo da ingresso euro

mercoledì 27 gennaio 2010 10:25
 

ATENE, 27 gennaio (Reuters) - Il differenziale fra i rendimenti dei benchmark decennali greco e tedesco è balzato a 332 punti base, il massimo livello dall'ingresso della Grecia nella zona euro e 28 punti base in più rispetto al livello di chiusura di ieri.

L'allargamento si è registrato dopo che il ministro delle Finanze greco ha smentito notizie stampa in base alle quali Atene avrebbe conferito a Goldman Sachs (GS.N: Quotazione) il mandato di vendere alla Cina bond greci per 25 miliardi di euro. Il ministro ha detto che non esiste un tale accordo.

"Hanno smentito la storia della vendita in Cina ed era l'unica cosa che stava tenendo il mercato. Ma non ci sono flussi" ha detto un trader di Londra.