Intesa Sanpaolo, Ipo Fideuram nei prossimi mesi - Passera

mercoledì 27 gennaio 2010 07:54
 

DAVOS, Svizzera, 27 gennaio (Reuters) - Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione) sta lavorando sulla quotazione di Fideuram le cui modalità saranno definite in uno dei prossimi Cda con l'obiettivo di finalizzare l'operazione nei prossimi mesi.

Lo ha detto l'AD Corrado Passera in una intervista a Reuters spiegando che con l'Ipo la banca completerà gli obiettivi di rafforzamento del patrimonio di base.

"La decisione e' stata presa, in uno dei prossimi consigli verranno definite le modalità", ha detto Passera sulla quotazione di Fideuram.

Relativamente al nodo antitrust legato al patto siglato tra Credit Agricole (CAGR.PA: Quotazione) e Generali (GASI.MI: Quotazione) sul 10,9% di Intesa Sanpaolo, Passera si dice fiducioso su una soluzione a breve.

L'AD, presente al World Economic Forum di Davos, si è inoltre espresso in favore di requisiti patrimoniali meno stringenti per quelle banche che, come Intesa Sanpaolo, hanno come business principale l'attività retail e risultati di bilancio meno volatili rispetto agli istituti con una forte attività di investment banking.