PUNTO 1-It Holding,interesse Athena anche per Malo e Ferrè-fonte

venerdì 22 gennaio 2010 18:42
 

(aggiunge background e nuovi vertici Athena Consorzio)

MILANO, 22 gennaio (Reuters) - E' molto probabile che l'offerta di Athena Consorzio per Ittierre, la controllata per le licenze di It Holding ITH.MI, si estenda anche alle società Malo e Ferrè. Lo ha detto una fonte vicino al consorzio.

"E' molto, molto probabile che l'interesse di Athena si estenda a Malo e a Ferrè, non ci sarà un'offerta solo su Itierre come inizialmente anticipato, ma sulle tre unità", ha detto la fonte, mentre è in corso un cda del consorzio.

L'offerta arriverà entro breve: "I tempi non permettono di andare per le lunghe", ha spiegato la fonte.

Lo scorso settembre Athena Consorzio, che riunisce oltre 100 aziende creditrici del gruppo di Isernia, aveva ufficialmente manifestato interesse per Itierre. It Holding è in amministrazione straordinaria da febbraio 2009 e tre commissari (Stanislao Chimenti, Andrea Ciccoli e Roberto Spada) stanno seguendo il procedimento. Il debito del gruppo ammonta a circa 1,150 miliardi, di cui oltre la metà è infragruppo e per circa 500 milioni è riconducibile ai creditori, tra fornitori, banche e bondholder.

Athena ha rinnovato oggi i propri vertici: il presidente uscente Davide Colangelo è diventato amministratore delegato, mentre l'ex ministro Giuliano Urbani è stato nominato nuovo presidente.