Seat prezza bond 550 mln, 7 anni, a 97,5998, cedola 10,5% -fonti

venerdì 22 gennaio 2010 17:06
 

MILANO, 22 gennaio (Reuters) - Il bond di Seat PGIT.MI della durata di 7 anni è stato prezzato per la sola tranche a tasso fisso e per l'ammontare di 550 milioni di euro a 97,5998.

Lo dicono a Reuters fonti vicine all'operazione, confermando che invece la programmata tranche a tasso variabile è stata cancellata.

Il bond, con scadenza 2017, offre una cedola del 10,5% e un rendimento, in linea con le attese, dell'11%.

L'ammontare della tranche prezzata è inferiore ai 650 milioni che la società si proponeva di raccogliere con entrambe le tranche, frutto dell'accordo con le banche per la ristrutturazione del debito.

Per la tranche a tasso fisso la prima indicazione di rendimento era di 10,75%-11%. Il pricing quindi è sul margine superiore di tale range.

Le banche a guida dell'operazione sono Deutsche Bank, BNP Paribas, Citi, JP Morgan e RBS.