Fisco, a dicembre Iva su scambi interni +3%, Iva 2009 -4%-Tesoro

giovedì 21 gennaio 2010 15:57
 

ROMA, 21 gennaio (Reuters) - I dati preliminari indicano che l'Iva sugli scambi interni sia cresciuta del 3% nel mese di dicembre.

Lo ha detto il direttore del Dipartimento Finanze del Tesoro Fabrizia Lapecorella spiegando che il gettito Iva complessivo dovrebbe scendere nel 2009 meno del 4%.

"L'Iva sugli scambi interni, secondo i dati preliminari che abbiamo raccolto, ha mostrato nel mese di dicembre una crescita del 3%", ha detto Lapecorella nel corso di un'audizione alla Camera sull'andamento del gettito tributario.

"Questo dovrebbe far chiudere l'anno con un tasso di variazione dell'Iva inferiore al 4%, non lontano dalla flessione dei consumi che è pari al 3,2%", ha aggiunto il dirigente del Tesoro.

Lapecorella ha spiegato che il gettito fiscale mostra segnali di recupero dal mese di luglio e che la stima per il 2010 sarà rivista al rialzo in coerenza con l'aumento del Pil, che il ministro dell'Economia Giulio Tremonti ha indicato intorno all'1%.