1 febbraio 2010 / 06:34 / tra 8 anni

RPT - MONETARIO - Cosa succede oggi lunedì 1 febbraio

Ripete correggendo la data delle dichiarazioni di Sadun da Trieste

* Attesa da diversi paesi europei per il Pmi manifatturiero relativo a gennaio. Per l‘Italia le stime sono di un‘accelerazione dell‘espansione a 51,2 dal precedente 50,8. Un rialzo si aspetta anche sulla zona euro, con un indice a 52 dal precedente 51,6.

* A Roma Arrigo Sadun parteciperà al convegno Sace sulle prospettive dell‘economia globale dalle 13,00. A dicembre da Trieste il direttore esecutivo del Fmi ha detto che l‘Italia ha poco spazio di manovra per quanto riguarda le politiche fiscali, ma finora ha agito in modo saggio, tenendo presente i limiti posti dalla sua situazione di bilancio.

* A Milano, dalle 17,30, Tremonti partecipa alla presentazione del volume Aspenia “Obama e l‘Europa”. Venerdì scorso il ministro ha dichiarato in tv di appoggiare le recenti dichiarazioni di Obama a favore di regole più severe per il settore finanziario.

* Il Pmi cinese ha mostrato il primo calo in otto mesi relativamente a gennaio, con un indice a 55,8 dal 56,6 di dicembre, primo calo congiunturale da maggio.

* Il capoeconomista della Banca del Giappone ha detto che i consumi personali nel paese potrebbero non vedere una piena ripresa fino all‘anno che inizia nell‘aprile 2011 e che l‘istituto centrale resta legato a un allentamento monetario per combattere la deflazione.

* Il dollaro ha mantenuto l‘ampio rialzo, mentre l‘euro è oscillato attorno al minimo dei 7 mesi scendendo fino a 1,3854 dollari. Alle 7,10 circa l‘euro vale 1,3877/80 dollari e 125,16/21 yen.

* Il greggio è sceso sulle piazze asiatiche, ampliando il maggiore calo dei 13 mesi sui timori relativi alla domanda e declinando in direzione 72 dollari al barile. Alle 7,10 circa il futures a marzo sul greggio leggero Usa cede 19 dollari a 72,70 dollari al barile, dopo un minimo a 72,49, mentre la stessa scadenza sul Brent arretra di 17 centesimi a 71,29.

DATI MACROECONOMICI

ITALIA

* Retribuzioni contrattuali dicembre (10,00)

* Markit, Pmi manifatturiero (9,43) - attesa 51,2

* Dati immatricolazioni auto gennaio (18,00)

FRANCIA

* Prezzi produzione dicembre (8,45) - attesa 0,1%

* Cdaf, Pmi manifatturiero gennaio (9,48) - attesa 54,7

GERMANIA

* Pmi manifatturiero gennaio (9,53) - attesa 53,4

GRAN BRETAGNA

* Cips, Pmi manifatturiero gennaio (10,28) - attesa 54,0

* Crediti consumo dicembre (10,30) - attesa -0,4 mld

ZONA EURO

* Markit, Pmi manifatturiero gennaio (9,58) - attesa 52,0

USA

* Core Pce dicembre (14,30) - attesa 0,1%

* Spese ai consumi (14,00) - attesa -0,5%

* Consumi reali dicembre (14,30)

* Redditi personali dicembre (14,30) - attesa 0,3%

* Ism manifatturiero gennaio (16,00) - attesa 55,0

* Ism prezzi gennaio (16,00) - attesa 62,7

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below