PUNTO 1 - Banco Popolare, bond 2012 sarà da 500 milioni euro

lunedì 18 gennaio 2010 20:08
 

(Aggiunge al paragrafo 5 data di emissione)

MILANO, 18 gennaio (Reuters) - Il bond di Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione) a due anni e a tasso variabile sarà da 500 milioni di euro e verrà prezzato più tardi per offrire un rendimento di 90 punti base sopra il tasso Euribor a tre mesi.

L notizia, anticipata nel pomeriggio a Reuters da due dei lead manager che hanno aggiunto che gli ordini sono ammontati a circa 850 milioni di euro, è stata confermata in serata da una nota della società.

Le prime indicazioni parlavano di un ammontare benchmark e di un rendimento in area 90 pb.

Le banche a guida dell'operazione sono Banca Aletti, Calyon, Citi Group e Jp Morgan.

La nota del Banco Popolare aggiunge che l'obbligazione verrà quotata il prossimo 29 gennaio, data di emissione, alla borsa del Lussemburgo.

Il rating dell'emittente è 'A2' per Moody's con outlook stabile. Per S&P' e Fitch è 'A-' in negative watch.