Bce compra 2,7 mld covered bond in un mese,privilegia secondario

giovedì 14 gennaio 2010 16:32
 

FRANCOFORTE, 14 gennaio (Reuters) - La Banca centrale europea ha accquistato in dicembre covered bond per lo più sul mercato secondario, dal momento che i problemi finanziari della Grecia hanno allargato gli spread. Lo dice il rapporto della Bce di aggiornamento del suo programma di acquisto per l'ammontare complessivo di 60 miliardi di euro.

Tra il 30 novembre e il 31 dicembre, la Bce e le banche centrali dell'euro-zona hanno acquistato 2,716 miliardi di euro di covered bond, dice il rapporto Bce, contro i 4,513 miliardi di novembre.

In particolare, gli acquisti sul mercato secondario sono ammontati a 2,376 miliardi di euro in dicembre, contro i 2,870 miliardi del mese precedente. Gli acquisti sul mercato primario sono ammontati a 340 milioni di euro, in calo dai 1,553 miliardi di novembre. "Sul mercato secondario, gli spread tra domanda e offerta sono cresciuti rispetto alle scorse settimane, sulla scia della volatilità del mercato dei titoli di stato dell'area euro e della riduzione della liquidità del mercato dei covered bond verso la fine dell'anno", ha spiegato la Bce.

"Il downgrade della Grecia ha inoltre contribuito all'ampliamento dello spread", ha concluso la Bce.