Cina, Banca centrale alza coefficiente riserva obbligatoria

martedì 12 gennaio 2010 12:15
 

PECHINO, 12 gennaio (Reuters) - La Banca centrale cinese (Pboc) ha comunicato che verrà alzato il coefficiente di riserva obbligatoria delle banche di 0,5 punti percentuali.

La misura, effettiva dal prossimo 18 gennaio, rappresenta il segnale più chiaro finora giunto che la Pboc ha già iniziato il processo di restrizione della politica moentaria.

E' la prima volta che la Pboc rivede il livello dei fondi che le banche commerciali devono mettere a riserva, a garanzia dei passivi, dal dicembre 2008, quando il coefficiente fu ridotto nell'ambito della politica espansiva di quel periodo.