Grecia, spread su Bund decennale in aumento 12 pb a 229 pb

martedì 12 gennaio 2010 10:26
 

LONDRA, 12 gennaio (Reuters) - Il differenziale di rendimento tra titolo di Stato greco e benchmark europeo si è ampliato di 12 punti base sulla scadenza decennale, risalendo sui livelli dello scorso 4 gennaio, a quota 229.

L'allargamento dello spread si materializza nel giorno dell'asta da 1,6 miliardi di titoli di Stato greci a breve termine (26 e 52 settimane) e di pari passo con un Bund tedesco che estende il rialzo dei giorni scorsi.

A pesare sul titolo greco anche quanto comunicato ieri sera dalla Commissione Ue. Esiste, secondo Bruxelles, il rischio di una revisione peggiorativa dei dati di deficit della Grecia, a causa della scarsa attendibilità delle rilevazioni statistiche del Paese, che sarebbero soggette ad interferenze politiche.

Sempre ieri, tuttavia, il prossimo commissario europeo agli Affari economici e monetari Olli Rehn, ha affermato che al momento la questione del deficit pubblico greco non rappresenta una minaccia per la stabilità della zona euro.