Creval, offerta bond convertibile chiusa con adesioni al 99,3%

lunedì 4 gennaio 2010 13:11
 

MILANO, 4 gennaio (Reuters) - Credito Valtellinese (PCVI.MI: Quotazione) ha chiuso l'offerta di obbligazioni convertibili in azioni ordinarie con warrant abbinati con sottoscrizione pari al 99,3% per un controvalore di poco più di 620 milioni di euro.

I diritti di opzione non sottoscritti saranno offerti in borsa secondo tempi e modalità che saranno successivamente comunicati, spiega una nota ricordando che il global coordinator Mediobanca (MDBI.MI: Quotazione) si è comunque impegnata a sottoscrivere la parte di offerta eventualmente inoptata.

L'offerta prevede l'emissione fino a 8,3 milioni di obbligazioni convertibili da assegnare in opzione ogni 25 azioni ordinarie possedute. A ciascuna obbligazione sono abbinati 4 warrant 2010 e 5 warrant 2014.

Le obbligazioni convertibili e i warrant saranno negoziati in borsa sul Mta dal 7 gennaio.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale della società cliccando [ID:nBIA0453b]