Cdc sottoscrive prestito da 21,5 milioni con pool banche

martedì 29 dicembre 2009 17:11
 

MILANO, 29 dicembre (Reuters) - Cdc CDC.MI, distributore di information technology, ha sottoscritto con un pool di banche un finanziamento chirografario di 21,5 milioni di euro, con scadenza il 29 dicembre 2013. Lo annuncia una nota.

I finanziatori sono Unicredit (CRDI.MI: Quotazione), che ha agito anche come arranger, Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione), Banca Nazionale del Lavoro, Banca Monte dei Paschi di Siena (BMPS.MI: Quotazione), Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza e Banca Popolare dell'Etruria e del Lazio.

L'operazione è finalizzata al "sostegno del fabbisogno finanziario del gruppo" come da piano industriale 2010-2012, si legge nel comunicato.

"L'operazione" si spiega "è stata conclusa a condizioni di mercato e contempla dei covenants economico-patrimoniali che le previsioni di piano indicano essere sostenibili".