Fiat, debito Stato ammonta a 800 mln in totale - Marchionne

martedì 22 dicembre 2009 18:08
 

ROMA, 22 dicembre (Reuters) - La Fiat FIA.MI ha nei confronti dello Stato un credito fiscale che ammonta a 800 milioni in totale.

Lo ha detto l'amministratore delegato Sergio Marchionne nel corso dell'incontro a Palazzo Chigi con governo e sindacati.

"A fine anno, il debito dello Stato verso la Fiat, per gli incentivi, salirà ad oltre 600 milioni. Se poi aggiungiamo altri rimborsi che l'Erario ci deve sulle dichiarazioni dei redditi degli anni passati, il credito accumulato dal gruppo arriverà ad 800 milioni di euro", ha detto Marchionne nel suo intervento.