Bce, al via manovre per rendere Abs più trasparenti

venerdì 18 dicembre 2009 16:20
 

FRANCOFORTE, 18 dicembre (Reuters) - La Banca centrale europea ha fatto un passo avanti per rendere più trasparente il collaterale consegnato a Francoforte in cambio dei finanziamenti.

Al termine di un incontro di metà mese del consiglio, la Bce ha comunicato che darà inizio a un processo di consultazioni sulle modalità con cui le banche comunicano le informazioni sul collaterale utilizzato.

"Il consiglio direttivo, avendo constatato la necessità di una sorveglianza sui dati relativi ai prestiti (contenuti nelle Abs), ha deciso di lanciare una consultazione pubblica sulle modalità con cui vengono date informazioni relative ai prestiti sulle Abs nel contesto della rete di collaterale", ha detto la Bce.

La Bce ha recentemente reso più severe le regole per accettare le Abs in cambio dei finanziamenti e ha aggiunto che una maggiore trasparenza sul modo con cui questi asset vengono assemblati potrebbe aiutare a risvegliare la fiducia e gli scambi.

Una migliore informazione sui prestiti che costituiscono le cartolarizzazioni - come per esempio l'indicazione del valore del mutuo su un immobile e se gli acquirenti hanno sempre rispettato i pagamenti - potrebbe aiutare la Bce e altri a attribuire ai prestiti il loro vero valore.

Per leggere il bollettino Bce: here