Gemina, Adr cerca sostituto Ambac in contratto swap

venerdì 18 dicembre 2009 16:09
 

MILANO, 18 dicembre (Reuters) - Aeroporti di Roma, con l'assistenza di Mediobanca e Royal Bank of Scotland, si sta adoperando per individuare una controparte swap che sostituisca Ambac quale controparte del veicolo Romulus Finance nello swap di copertura dei rischi di cambio e di interesse sulla tranche obbligazionaria in sterline.

Lo dice un comunicato Gemina GEMI.MI, controllante di Adr, in riferimento a indiscrezioni stampa odierne, premettendo comunque che "il rischio di default di Ambac pare allo stato non attuale".

La nota ricorda che nel rendiconto intermedio di gestione al 30 settembre 2009 "è stata data ampia illustrativa in ordine alla posizione di Ambac".

La sostituzione di Ambac quale controparte swap, ovvero la controgaranzia di una nuova controparte con idoneo rating, "rappresentano, con i livelli di rating già da qualche mese attribuiti alla stessa Ambac, un obbligo contrattuale per Ambac con oneri a suo carico e una facoltà per Romulus Finance", prosegue il comunicato.

Il valore teorico dello swap alle condizioni attuali di mercato (cosiddetto mark to market) si aggira intorno ai 150 milioni di euro, aggiunge la nota.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA180b1]