Zona euro, Bce vede svalutazioni banche 2007-2010 a 553 mld euro

venerdì 18 dicembre 2009 15:21
 

FRANCOFORTE, 18 dicembre (Reuters) - La Banca centrale europea prevede per il comparto bancario della zona euro svalutazioni complessive nel periodo 2007-2010 per 553 miliardi di euro, rispetto ai 488 miliardi di giugno.

Lo scrive la Bce nel suo Financial Stability Review, aggiungendo che c'è un potenziale per ulteriori svalutazioni per 187 miliardi a fine 2010, rispetto ai 214 miliardi di giugno.