Fisco, in arrivo 50 mila controlli con redditometro- Gdf

venerdì 18 dicembre 2009 12:15
 

ROMA, 18 dicembre (Reuters) - La Guardia di Finanza effettuerà a breve 50 mila controlli con il cosiddetto redditometro, il sistema di accertamento che si basa sulla verifica della conformità tra dichiarazioni dei redditi e possesso di beni di lusso.

Lo ha annunciato il comandante generale della Guardia di Finanza Cosimo D'Arrigo alla presentazione del rapporto annuale 2009.

"L'ancoraggio dei controlli alle prospettive di recupero effettivo dell'evasione sarà rafforzato dall'effettuazione di 50 mila controlli sugli indici di capacità contributiva, ossia sul possesso e sull'utilizzo di beni di lusso (autovetture e natanti da diporto, ville ed appartamenti, terreni e strumenti finanziari) di valore sproporzionato al rispetto dei redditi dichiarati", ha detto D'Arrigo.