Giappone, circa 44.000 mld nuovi titoli Stato in 2010/11 - bozza

lunedì 14 dicembre 2009 12:46
 

TOKYO, 14 dicembre (Reuters) - L'esecutivo giapponese manterrà l'emissione di nuovi titoli di Stato intorno o entro i 44.000 miliardi di yen nell'anno fiscale che si apre il primo aprile 2010.

Lo indica la bozza della finanziaria per l'anno prossimo, documento ottenuto da Reuters dopo l'approvazione delle linee guida da parte della coalizione di governo.

"Il governo lavorerà insieme a Banca del Giappone per mettere insieme misure cooperative e complete per superare la deflazione" si legge nel documento, da cui traspare l'intento di conservare la fiducia dei mercati per evitare un rialzo dei tassi a lungo termine.

La bozza spiega anche che l'economia giapponese mostra segnali di ripresa ma la situazione rimane delicata.

Le linee guida verranno formalizzate in occasione della riunione del consiglio dei ministri di domani.