Pensioni, Urso plaude a Draghi: necessario innalzare età

martedì 13 ottobre 2009 17:45
 

ROMA, 13 ottobre (Reuters) - Adolfo Urso, vice ministro allo Sviluppo economico, accoglie con favore la richiesta di innalzamento dell'età di pensionamento giunta anche oggi dal governatore della Banca d'Italia Mario Draghi.

"L'innalzamento dell'età pensionabile non è più certamente un tabù, ma una necessità", scrive Urso in una nota.

Questa misura va realizzata, secondo l'ex esponente di An, "nel quadro di un processo di riforma che si fondi su un nuovo patto generazionale e possa avere la più ampia condivisione possibile".

Dopo aver ricordato che l'esecutivo si è già mosso su questa strada Urso suggerisce una "riflessione più ampia nella seconda fase della legislatura anche per realizzare la necessaria riforma degli ammortizzatori sociali, per costruire un welfare che tuteli anche i giovani disoccupati e favorisca la mobilità sociale".