Treasuries fiacchi con rimbalzo azioni, ipotesi sostegno a mutui

venerdì 13 febbraio 2009 12:18
 

LONDRA, 13 febbraio (Reutres) - I prezzi dei Treasuries americani scivolano verso il basso, imboccando la direzione opposta rispetto all'azionario europeo - ma il mercato si muove in range stretto, mentre aspetta l'inizio della sessione 'accorciata' a Wall Street e il lungo week end con il 'giorno del Presidente'.

"Le speranze legate all'ipotesi di un piano Usa in sostegno dei mutui aiutano i titoli azionari ed riducono la domanda di Treasuries e degli altri asset percepiti come meno rischiosi", commenta un operatore. E ricorda anche che il mercato, questa settimana, ha assorbito l'offerta da 67 miliardi di dollari lanciata dal Tesoro in diverse tranches.

Alle 12,00 il benchmark a 10 anni US10YT=RR cede 8/32 a 99*13 con rendimento al 2,8113%, mentre il trentennale US30YT=RR perde 21/32 a 98*30 con tasso al 3,55% e il due anni US2YT=RR è piatto con tasso dello 0,923%.