Rendimento Schatz 2 anni sotto 4% per prima volta da metà maggio

mercoledì 13 agosto 2008 15:11
 

LONDRA, 13 agosto (Reuters) - I futures dei titoli di stato della zona euro hanno brevemente dimezzato i guadagni sulla scia dei dati economici americani, ma si sono ripresi velocemente, contribuendo a spingere il rendimento dello Schatz a due anni sotto il 4% per la prima volta da metà maggio.

Le vendite al dettaglio americane sono calate a luglio dello 0,1%, in linea con le attese, dopo il rialzo di giugno rivisto a 0,3%, mentre i prezzi import sono saliti dell'1,7%, superando le attese di un aumento dell'1% e facendo crescere le preoccupazioni sull'inflazione.

Tuttavia il mercato dei crediti della zona euro si è ripreso, incoraggiato dal report sull'inflazione della Banca di Inghilterra che ha espresso prospettive di un'inflazione più bassa nel Regno Unito. Di conseguenza, il mercato dei crediti inglese ha cominicato a prezzare la possibilità di un taglio dei tassi di interesse non prima di dicembre.

Il completamento delle aste di titoli di stato in Germania, Italia e Portogallo ha contribuito a alleggerire il mercato.

Alle 15,11 il futures bund settembre sale di 26 punti base a 114,06.