Treasuries Usa scivolano dopo Fed a Londra, attesa asta 30 anni

giovedì 13 agosto 2009 12:04
 

LONDRA, 13 agosto (Reuters) - I Treasuries Usa scivolano in Europa in una seduta caratterizzata da scambi deboli, aulla scia della Fed che ieri ha detto che l'economia Usa mostra segni di miglioramento e in attesa dell'asta di titoli a 30 anni in agenda per oggi.

I Treasuries sono scivolati nella seduta di ieri dopo un'asta debole di 10 anni e l'annuncio che la banca centrale Usa intende rallentare gradualmente il ritmo di acquisto dei T-bond. Il mercato prima della fine della seduta ha però tagliato parte delle perdite.

La Fed ieri ha dichiarato che l'economia Usa mostra segni di ripresa ma ha confermato i tassi di interesse vicino allo zero, e ha detto che probabilmente li manterrà a questo livello per un periodo prolungato.

"Chiaramente la Fed non vuole incoraggiare gli investitori intenzionati a puntare sui tassi del forward Eurodollaro", sottolina uno strategist di Societe Generale in una nota.

Intorno alle 11,50 il bond a dieci anni US10YT=RR cede 3/32 a 99*04 e rende il 3,72%. Il 30 anni US30YT=RR cede 6/32 a 95*05 e rende il 4,54%, mentre il 2 anni US2YT=RR è piatto a 99*21 con un rendimento dell'1,16%.