Usa, finanziamenti TARP per 189 mld dlr in 257 banche - Kashkari

martedì 13 gennaio 2009 16:21
 

WASHINGTON, 13 gennaio (Reuters) - Il Tesoro americano ha effettuato fino ad ora finanziamenti per complessivi 189 miliardi di dollari in 257 banche, ma miglialia di altri istituti stanno facendo la fila per ottenere le risorse liquide dal governo.

Lo ha detto Neel Kashkari, responsabile della gestione del piano governativo di aiuti finanziari da 700 miliardi di dollari, spiegando che ci vorrà del tempo affinchè i finanziamenti possano avere gli effetti desiderati sulla disponibilità del credito.

Il Tesoro deve ancora investire nelle banche circa 60 miliardi nell'ambito del piano 'Troubled Asset Relief Program', conosciuto come TARP, prima di procedere con la seconda tranche da 350 miliardi richiesti dall'amministrazione Bush per conto del presidente eletto Barak Obama.

"C'è una domanda enorme per il piano. Il numero delle richieste in visione da parte delle autorità di vigilanza è nell'ordine di migliaia da parte di ogni stato del paese e centinaia hanno già avuto un'approvazione preventiva da parte del Tesoro", ha detto Kashkari in un intervento preparato alla Georgetown University.