Bond Telecom Italia,tranche 2013 da 650 mln,2016 da 850 mln euro

giovedì 12 marzo 2009 16:37
 

MILANO, 12 marzo (Reuters) - L'emissione di Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione) annunciata stamane consiste in una tranche con scadenza 2013 da 650 milioni di euro e di una tranche con scadenza 2016 da 850 milioni di euro.

Lo dicono a Reuters fonti vicine all'operazione precisando che il rendimento offerto è stato rivisto a 435 punti base sopra il tasso midswap corrispondente e per il quattro anni e a 525 punti base per il sette anni.

L'ipotesi iniziale era rispettivamente di 440 pb e 530 pb.

Lead manager dell'operazione sono BNP Paribas e Deutsche Bank.

Telecom Italia ha rating "BBB" da parte di Standard & Poor's e di Fitch Ratings e "Baa2" da parte di Moody's.