Mps chiude CDO da 469 mln euro da utilizzare in aste Bce

giovedì 12 febbraio 2009 17:59
 

MILANO, 12 febbraio (Reuters) - Monte dei Paschi di Siena (BMPS.MI: Quotazione) ha chiuso ieri un'operazione di cartolarizzazione di titoli asset-backed da 469 milioni di euro da utilizzare nelle operazioni di rifinanziamento presso la banca centrale.

Nell'attuale paralisi del mercato delle cartolarizzazioni le società riacquistano le proprie emissioni strutturate all'atto dell'emissione per utilizzare i titoli come attivi stanziabili presso la Bce. L'emissione è strutturata in tre classi con rating e una quarta classe da 28,3 milioni di euro priva di rating. La tranche A, da 370,2 milioni, è valutata 'A' da Standard and Poor's. La classe B, da 56,2 milioni di euro, ha ricevuto rating 'BBB' mentre la C, da soli 14 milioni, ha giudizio 'BB'. La scadenza finale della transazione è al maggio 2099.