Bond euro apre in ribasso poi vira in positivo,cala tasso 2 anni

lunedì 12 gennaio 2009 08:56
 

  LONDRA, 12 gennaio (Reuters) - Il derivato sul Bund,
riferimento per l'obbligazionario della zona euro, ha aperto in
leggero ribasso stamani dopo il rally innescato dai deludenti
dati sull'occupazione americana venerdì scorso.
 Ma, intorno alle 8,45, il futures FGBLH9 vira in positivo
e guadagna 12 tick a 124,84 con le borse europee attese in calo,
mentre i rendimenti sul due anni EU2YT=RR arretrano di 6,5
punti base all'1,518% dopo essere scesi ad un nuovo minimo di
1,498% venerdì. Il tasso sul decennale EU10YT=RR è poco
variato al 3,010%.
 "Il mercato probabilmente verrà guidato da una combinazione
di speculazione sulle mosse della Bce e da un calendario fitto
di aste", ha detto un trader. "La liquidità del mercato è ok
questa settimana ma dopo i cambiamenti sugli outlook di Irlanda
e Grecia ci potrebbero essere dei problemi". 
 L'agenzia di rating Standard and Poor's venerdì ha tagliato
l'outlook dell'Irlanda a "negativo" e messo il rating della
Grecia in "credit watch" con implicazioni negative.
 Con un calendario macro piuttosto leggero nella prima parte
della settimana il mercato si concentrerà sulla decisione della
Banca Centrale Europea in materia di tassi in occasione della
riunione di giovedì. Le attese sono per un taglio di almeno 50
punti base dall'attuale riferimento del 2,5%.
 
 =========================== 8,45 ==============================
 FUTURES EURIBOR MARZO    FEIH9      98,020          
 FUTURES BUND MARZO     FGBLc1      124,87  (+0,15)
 BUND 2 ANNI DE2YT=RR              101,240  (inv) 1,582%
 BUND 10 ANNI DE10YT=RR            106,310  (+0,09)  3,006%
 BUND 30 ANNI DE30YT=RR            109,510  (+0,330) 3,722%
 ==============================================================