Societe Generale prezza bond 2014 per 1,25 mld,ordini a 1,5 mld

mercoledì 12 agosto 2009 16:21
 

MILANO/LONDRA, 12 agosto (Reuters) - Societe Generale ha prezzato oggi un bond quinquennale da 1,25 miliardi di euro a 99,884 al reoffer.

Unico lead manager è la stessa SG Cib.

Il bond, che ha attratto ordini per circa 1,5 miliardi di euro, secondo fonti di mercato, ha scadenza 21 agosto 2014 e offre una cedola del 3,75%. Il rendimento risulta pari a 111,2 punti base sopra quello del benchmark tedesco, il Dbr 4,25% luglio 2014. Tenendo come riferimento il tasso del midswap a 5 anni il rendimento all'emissione risulta maggiore di 88 punti, dopo un'ipotesi iniziale, di 'area'90 pb', dicono fonti di mercato.

Tra i bond di Societe Generale già sul mercato, il 5,25% marzo 2013 quota sul mercato 74 pb sul midswap, e il dicembre 2013 quota 85 pb sul midswap, dicono i dealer del mercato secondario.

Era giusto un anno che SoGen non emetteva obbligazioni. Nell'agosto dello scorso anno aveva collocato bond a tre, cinque e 10 anni per un totale di 4,95 mld.

Societe Generale ha rating 'Aa2' per Moody's, e 'A+' per S&P's e Fitch.