Alitalia, trattativa sindacati-governo su piano è interrotta

venerdì 12 settembre 2008 10:09
 

ROMA (Reuters) - La trattativa fra governo e sindacati sul salvataggio di Alitalia è stata interrotta perché per il sindacato esistono "difficoltà insormontabili".

E' quanto si legge in un comunicato a firma di Cgil, Cisl, Uil e Ugl emesso al terrmine dell'incontro al ministero del Lavoro.

I sindacati, comunque, dicono che "per senso di responsabilità si renderanno disponibili a fare un nuovo tentativo in tarda mattinata".

Il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, commentando la fase di stallo della trattativa, ha detto: "In questo momento è difficile fare previsioni. Le condizioni oggettive fanno temere il peggio".

A una richiesta se il commissario straordinario della vecchia Alitalia, Augusto Fantozzi, avvierà le procedure per i licenziamenti collettivi, il ministro ha così risposto: "Certamente sì perché è tenuto a farlo".

 
<p>Una immagine della protesta dei sindacati dei lavoratori Alitalia ieri davanti al Ministero del Lavoro. REUTERS/Tony Gentile (ITALY)</p>