RPT - Treasuries salgono su mancata approvazione piano auto Usa

venerdì 12 dicembre 2008 13:05
 

LONDRA, 12 dicembre (Reuters) - I prezzi dei titoli di Stato Usa guadagnano leggermente negli scambi europei, dopo la mancata approvazione del piano di salvataggio per il settore auto Usa.

Il naufragio del progetto di sostegno per le case automobilistiche, profondamente in crisi, ha acceso nuovamente i timori di un ulteriore rallentamento economico, ha alimentato la domanda di titoli di stato a basso rischio e incrementato le vendite sul mercato azionario. La Casa Bianca sta valutando diverse opzioni e modalità di intervento [nN12422697].

"Al momento ci sono reali possibilità che uno dei giganti dell'auto dichiari bancarotta entro la fine dell'anno a meno di non ottenere alcune forme di finanziamento", ha dichiarato Mitul Kotecha, economista di Caylon.

" L'attenzione si concentra sul fatto che l'attuale amministrazione utilizi i fondi del Tarp (Troubled Asset Relief Program). Questo probabilmente sosterrà i mercato nel corso delle prossime settimane".

Il Tesoro Usa ha però dichiarato che i 700 miliardi del fondo di salvataggio (TARP) stanziati dal Congresso sono impiegati in modo più efficiente nel tentaivo di stabilizzare il settore finanziario e un portavoce ha dichiarato ieri che un cambiamento di rotta è improbabile.

Intorno alle 12,30 il titolo a due anni US2YT=RR guadagna 3/32 a 100*31 per un rendimento in calo di 4 punti base a 0,76% mentre il benchmark a dieci anni US10YT=RR avanza di 2/32 a 100*21 per un rendimento a 2,52%.