Futures Bund aprono in rialzo su calo borse e greggio

martedì 12 agosto 2008 09:41
 

 LONDRA, 12 agosto (Reuters) - I bond della zona euro hanno
aperto in rialzo, con l'andamento dei listini azionari e il calo
del prezzo del petrolio che probabilmente restaranno i maggiori
driver, in mancanza di dati chiave.
 I bund e il mercato dei tassi di interesse si sono
stabilizzati dopo la salita della scorsa settimana in cui si
sono tagliate le aspettative di un altro rialzo dei tassi da
perte delle Bce quest'anno.
 In un'intervista al quotidiano 'Il Messaggero' Lorenzo Bini
Smaghi, membro del Comitato esecutivo della Bce, ha detto che la
crescita economica nella zona euro sta rallentando più
rapidamente del previsto e ciò si traduce in aumento dei costi
unitari e in un'inflazione più persistente, sulla quale occorre
non abbassare la guardia.
 L'inflazione francese di luglio ha mostrato stamane un
tendenziale al 4,0% sotto le attese di un +4,1%.
 Le borse europee, dopo due sedute al rialzo, sono in calo
stamane guidate dal settore energetico che perde in linea con il
calo del greggio sotto i 114 dollari il barile.
 L'indice FTSEurofirst 300 .FTEU3 è in calo dello 0,7%.
 
============================= 9,30 =============================
FUTURES EURIBOR SETTEMBRE   FEIU8     95,03   (+0,005)
FUTURES BUND SETTEMBRE     FGBLU8    113,75   (+0,29)
BUND 2 ANNI              DE2YT=RR    101,15   (+0,040)  4,074%
BUND 10 ANNI            DE10YT=RR    100,03   (+0,18)   4,244%
BUND 30 ANNI            DE30YT=RR     93,49   (+0,49)   4,651%
================================================================