Irlanda e Spagna nazioni con tripla-A più vulnerabili - Moody's

giovedì 12 febbraio 2009 10:12
 

LONDRA, 12 febbraio (Reuters) - La Spagna si trova di fronte a rischi considerevoli per le sue finanze pubbliche e, insieme all'Irlanda, è tra le nazioni con alto merito di credito più vulnerabili.

Lo dice Moody's Investor Services in un rapporto sui paesi con rating tripla-A.

Il rapporto non costituisce una modifica nel giudizio o nell'outlook di alcuno dei paesi citati, sottolinea Moody's.

Secondo l'agenzia di rating anche la Gran Bretagna, gli Stati Uniti e l'Irlanda sono esposti a notevoli sfide alle loro posizioni debitorie in un contesto di allentamento delle politiche fiscali per combattere la recessione.

Tuttavia, il Regno Unito e gli Usa hanno spazio per migliorare le loro posizioni, il che li pone nella categoria "Resilient Aaa", mentre la Spagna ha soltanto mezzi modesti per migliorare la sua situazione fiscale.

Anche l'Irlanda, che il mese scorso è stata posta in "Aaa outlook negativo", ha soltanto mezzi modesti per affrontare le considerevoli sfide nei confronti delle sue finanze pubbliche.

"Il potenziale di rimbalzo dell'Irlanda - e in misura minore della Spagna - appare più discutibile data l'entità della sfida a cui sono sottoposti i suoi modelli di crescita", dicono gli analisti di Moody's.

Al momento, Spagna, Gran Bretagna e Usa hanno tutti rating "Aaa outlook stabile" da Moody's.