Cdp, consiglio nomina Bassanini presidente, Varazzani Ad - nota

mercoledì 12 novembre 2008 13:47
 

ROMA, 12 novembre (Reuters) - Il consiglio di amministrazione della Cassa depositi e prestiti (Cdp) ha oggi nominato Franco Bassanini nuovo presidente, in sostituzione del dimissionario Alfonso Iozzo, e Massimo Varazzani amministratore delegato, nuova carica decisa dalla recente assemblea straordinaria.

Lo rende noto un comunicato della Cdp.

"Il Cda, riunitosi in data odierna, ha cooptato Massimo Varazzani nominandolo amministratore delegato e conferendogli ampi poteri per la gestione della società. Nella medesima seduta il Cda ha preso atto delle dimissioni del presidente Alfonso Iozzo, ringraziandolo per il lavoro svolto nel corso della sua permanenza in Cdp. Il Consiglio ha quindi nominato il nuovo presidente nella persona di Franco Bassanini, già Vicepresidente di Cdp. Il Consiglio ha infine preso atto delle dimissioni di Renato Cambursano e lo ha sostituito cooptando Fiorenzo Tasso", si legge nella nota.

L'assemblea straordinaria del 6 novembre scorso aveva approvato modifiche statutarie con l'introduzione della figura dell'amministratore delegato con le relative deleghe.